ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 202



                                               

Immunoistochimica

L’ immunoistochimica è una tecnica che riveste un ruolo molto importante nella routine del laboratorio di anatomia patologica; è in grado infatti di individuare specifiche molecole o strutture del compartimento intra ed extra cellulare. La tecnic ...

                                               

Lisato di amebociti di Limulus

Il lisato di amebociti di Limulus è un estratto acquoso proveniente dagli amebociti del Limulus polyphemus. Il LAL ha la caratteristica di reagire con le endotossine presenti nelle membrane dei batteri Gram-negativi, coagulandosi. Questa sua prop ...

                                               

MEIA

MEIA è lacronimo dellinglese Microplate Enzymatic Immunoassay e cioè determinazione immunoenzimatica a cattura di microparticelle. È un metodo di analisi immunologica utilizzato in biochimica ed ha la stessa valenza, affidabilità e precisione di ...

                                               

Metodo dei liquidi pesanti

Il metodo dei liquidi pesanti è un tipo di separazione per gravità che si applica alle miscele solide. Consiste nel disperdere il miscuglio, polverizzato finemente, in un liquido inerte che non scioglie i componenti, ottenendo così una sospension ...

                                               

Metodo Gerber

Il metodo Gerber è uno dei primi sistemi per la determinazione del grasso allinterno del latte, della panna e del formaggio. Fu brevettato nel 1892 da Niklaus Gerber, un chimico svizzero, e si diffuse rapidamente perché permetteva unanalisi veloc ...

                                               

Metodo Martindale

Il metodo di Martindale viene utilizzato per analizzare la resistenza di tessuti e pelli allusura. In particolare del materiale sottoposto ad usura, vengono analizzati: la resistenza alla rottura, il pilling, i cambiamenti di colore, e la perdita ...

                                               

Microarray immunologico in sospensione

Il microarray immunologico in sospensione è una tecnica che permette lanalisi simultanea di fino a 100 differenti biomolecole in un piccolo volume di campioni biologici.

                                               

Microtomo

Un micròtomo è uno strumento per mezzo del quale vengono realizzate sezioni istologiche di campioni di tessuto animale o vegetale come pure di altri materiali anche non biologici, per esempio sezioni sottili di rocce e ghiacci, con appositi e div ...

                                               

Miniprep

La Miniprep è una tecnica di laboratorio utilizzata in biologia molecolare per lestrazione, su piccola scala, di DNA plasmidico dai batteri trasformati che lo contengono. Le miniprep sono utilizzate durante i processi di clonaggio per analizzare ...

                                               

Mutagenesi sito specifica

La mutagenesi sito specifica è una tecnica di biologia molecolare in cui una mutazione è creata in modo selettivo in un particolare sito di una molecola di DNA, solitamente un plasmide.

                                               

Nick translation

Il metodo della Nick translation è una tecnica di laboratorio di biologia molecolare che serve per operare la marcatura del DNA ovvero a creare sonde radioattive che potranno servire in seguito per esperimenti quali ad esempio il sequenziamento d ...

                                               

Northern blot

Il northern blotting è una tecnica che permette di visualizzare ed identificare lRNA purificato da un campione, in particolare per studiare lespressione genica. Tecnicamente, è simile al Southern Blotting, che è la tecnica analoga per il DNA da c ...

                                               

Phage display

Phage display è una tecnica di laboratorio per lo studio delle interazioni proteina–proteina, proteina–peptide e proteina–DNA che usa dei batteriofagi per collegare le proteine con le informazioni geniche che codificano per esse. Con questa tecni ...

                                               

Plasmid Rescue

La tecnica del plasmid rescue è una tecnica usata nei laboratori di genetica, per clonare sequenze di DNA dinteresse che sono state "pescate" con la metodologia della trap mutagenesis.

                                               

RACE

La sigla RACE è labbreviazione di r apid a mplification of c DNA e nds ed è una tecnica di biologia molecolare che serve ad estendere la porzione di sequenza nota di un RNA messaggero allestremità 5 o 3. Le classiche tecniche di clonaggio del cDN ...

                                               

Racemizzazione degli amminoacidi

La racemizzazione degli amminoacidi è un metodo di datazione relativo utilizzato in campo archeologico. Gli amminoacidi esistono in due forme speculari, definite enantiomeri o isomeri ottici, che orientano il piano della luce polarizzata verso si ...

                                               

RFLP

In biologia molecolare, la sigla RFLP viene utilizzata per indicare due concetti distinti: una caratteristica delle molecole del DNA che consente di distinguerle luna dallaltra, grazie alle differenze nelle sequenze di nucleotidi che le compongon ...

                                               

Saggio GUS

Il saggio GUS è una tecnica di biologia molecolare utile per lanalisi dellattività di un promotore. È particolarmente utile e diffusa in biologia molecolare vegetale.

                                               

Salting out

Il salting out è una procedura che consente di separare le proteine dal loro solvente mediante precipitazione indotta da unelevata concentrazione salina. Questo metodo aiuta anche a prevenire la denaturazione delle proteine in campioni eccessivam ...

                                               

Southern blot

Il Southern blotting è una metodologia usata in biologia molecolare per rilevare la presenza di specifiche sequenze di DNA in una miscela complessa. Prende il nome dal suo inventore, Edwin Mellor Southern. Altri metodi di rilevamento che impiegan ...

                                               

Southwestern blot

Il Southernwester blot è un metodo per identificare proteine che legano DNA, basato sulla separazione elettroforetica delle proteine e successivo trasferimento su membrana - usa una combinazione di Western e Southern blotting, da cui il nome. Pas ...

                                               

Storia della crioconservazione di ovociti

Il primo caso di gravidanza ottenuta da fecondazione in vitro di ovociti crioconservazione è stata annunciata a Bologna, dalla dottoressa Eleonora Porcu, ricercatrice dellUniversità di Bologna e responsabile del centro antisterilità di SantOrsola ...

                                               

Tecniche di frazionamento campo-flusso

Le tecniche di frazionamento campo-flusso sono tecniche di separazione in cui viene applicato un campo di forze perpendicolare alla direzione del flusso di una sospensione o soluzione liquida, pompata attraverso un canale lungo e stretto. La sepa ...

                                               

Tecniche di in vivo imaging

Tecniche per lin vivo imaging della cellula vegetale. Le tecniche di in vivo imaging consentono di approfondire lo studio su particolari interazioni fra proteine, sulla loro funzione e localizzazione; esse consentono anche di visualizzare i diver ...

                                               

Tecnico sanitario di laboratorio biomedico

Il laureato in "Tecniche di laboratorio biomedico" è denominato Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico, svolge attività di laboratorio di analisi e di ricerca relative ad analisi biomediche e biotecnologiche, e in particolare di biochimica, d ...

                                               

Test del micronucleo

Il test del micronucleo è un test di mutagenesi che consente di osservare eventuali errori occorsi durante la mitosi, causati da agenti mutageni. Consiste nel prelevare, da un organismo sottoposto allagente mutageno, cellule durante la mitosi, e ...

                                               

Test di Coombs

Il test di Coombs è un test di laboratorio utilizzato per rilevare la presenza di anticorpi fissati alla superficie dei globuli rossi oppure di anticorpi liberi nel siero. Il test di Coombs indiretto viene eseguito prima di una procedura medica c ...

                                               

Test di mutagenesi

I test di mutagenesi sono analisi genetiche utilizzate per verificare la capacità di indurre mutazioni genetiche da parte di agenti fisici o chimici; sono dunque usati per indicare la genotossicità di un agente. I test possono essere compiuti su ...

                                               

Tipizzazione tissutale

La tipizzazione tissutale è una procedura di laboratorio che serve a determinare quali varianti degli antigeni MHC di classe I sono presenti sulla superficie delle cellule di un tessuto o organo di un determinato organismo. Questa procedura si re ...

                                               

Titolazione virale

La titolazione virale o saggio virale o conta virale è il conteggio, fatto in laboratorio, del numero di particelle virali di un dato virus in esame presenti in un campione biologico. Viene utilizzata nei campi della ricerca microbiologica, della ...

                                               

Titolo anticorpale

Il titolo anticorpale è linverso della più bassa concentrazione del siero del paziente che mantiene attività rilevabile nei confronti di un antigene noto. È importante a fini diagnostici per la valutazione della sieroconversione e per la dimostra ...

                                               

Trasferimento nucleare

Il trasferimento nucleare o nuclear transfer è assieme alla fissione gemellare uno dei due metodi di clonazione che tuttoggi si conoscono. Il trasferimento nucleare consiste nel trasferire il nucleo di una cellula in una cellula uovo non fecondat ...

                                               

Tri test

Il tri test è una metodica di screening prenatale che viene effettuata preferibilmente tra le 15 e la 18 settimane di gravidanza. Lo scopo di tale esame è quello di fornire una stima della probabilità che una donna ha di avere un figlio affetto d ...

                                               

Trinder end point

Il metodo Trinder end point è un test medico basato su una procedura enzimatico colorimetrica, per quantificare e identificare la presenza di colesterolo, glicemia, trigliceridi, zuccheri e altre sostanze specifiche in una soluzione. Il metodo di ...

                                               

Ultramicrotomo

L’ ultramicrotomo è uno strumento affine al microtomo ed usato per le indagini biologiche da effettuarsi con il microscopio elettronico a trasmissione. Con esso si possono ottenere sezioni dei campioni di spessore compreso generalmente tra 50 e 1 ...

                                               

Western blot

Il western blot o immunoblot è una tecnica biochimica che permette di identificare una determinata proteina in una miscela di proteine, mediante il riconoscimento da parte di anticorpi specifici; in generale, per facilitare il riconoscimento, la ...

                                               

Acque reflue casearie

Le acque reflue casearie sono i reflui generati dalla lavorazione industriale del latte per la produzione di burro e formaggio. Lattività casearia dà origine a notevoli quantità di reflui: infatti, dalla lavorazione in caseificio da 10 kg di latt ...

                                               

Classificazione dei formaggi

Con classificazione dei formaggi si intende la distinzione effettuata tra i vari tipi di formaggio a seconda del latte utilizzato, del contenuto in grassi, della consistenza della pasta, del tipo di crosta di cui sono composti e del processo di s ...

                                               

Erborinatura

L erborinatura è una tecnica di lavorazione casearia che consente lo sviluppo di muffe nella pasta del formaggio con la conseguente comparsa di caratteristiche striature e chiazze blu-verdi. I formaggi che subiscono questo processo vengono detti ...

                                               

Fascella

Le fascelle sono i contenitori usati nel processo di lavorazione dei formaggi, per dare la forma definitiva al prodotto lavorato. Solitamente hanno forma circolare, una altezza variabile a seconda del tipo di formaggio che si vuol ottenere, con l ...

                                               

Fascera

la fascera è un attrezzo usato fin dallantichità nella fabbricazione del formaggio, generalmente costituito da una tavola di legno sottile ed elastica curvata a cilindro, solitamente di faggio, pioppo o salice. Allinterno dello strumento si pone ...

                                               

Lattoinnesto

Il lattoinnesto è una coltura batterica, che si prepara in caseificio da latte munto non più di 2 ore prima, crudo e termizzato. Solitamente viene incubato a temperatura termofila per favorire lattobacilli e/o streptococchi. Il lattoinnesto viene ...

                                               

Scalzo

Lo scalzo è la superficie laterale di una forma di formaggio, generalmente convessa, che costituisce lo spessore della stessa. Il termine deriva dal fatto che si tratta della parte che viene discalzata, ovvero estratta, dalla fascera laterale, ne ...

                                               

Zangola

La zangola è un recipiente di legno di forma cilindrica o tronco-conica che viene utilizzata per sbattere la panna e trasformarla in burro. In commercio ci sono zangole a mano ed elettriche. La zangola a mano consiste di un cilindro col fondo chi ...

                                               

4DX

4DX è una tecnologia cinematografica sviluppata dalla compagnia sud-coreana CJ 4DPLEX. 4DX consente a una proiezione cinematografica di essere aumentata con effetti ambientali quali il movimento delle poltrone, odori, nebbia e vento insieme con l ...

                                               

24p

24p, nel lessico tecnologico televisivo, è una modalità di scansione del video. La sigla indica che vengono acquisiti 24 fotogrammi al secondo in scansione progressiva. Questo formato è stato concepito per il montaggio non lineare di materiale gi ...

                                               

Acusma

Secondo la definizione del critico cinematografico e musicista concreto Michel Chion, lacusma è un "fantasma sensoriale" costituito da un suono la cui vera fonte demissione è invisibile. Al cinema si danno due casi principali di acusma: Il suono ...

                                               

Acusmatico

Acusmatico è un aggettivo riferito al suono che si sente senza individuarne la causa originaria. Il vocabolo è di origine greca, riconducibile a Pitagora: si racconta infatti che questo tenesse le sue lezioni nascosto dietro a una tenda. Inoltre, ...

                                               

Alternate Image

Alternate Image, anche conosciuta come shutter glasses o alternate-frame sequencing, che può essere resa in italiano come otturatori alternati, è una tecnica di visione stereoscopica applicata a cinema tridimensionale, televisione e videogiochi, ...

                                               

Animazione con la sabbia

L animazione con la sabbia, conosciuta anche con il termine sand animation o sand art, è una tecnica cinematografica danimazione che consiste nel creare immagini bidimensionali modellate sfruttando la plasticità della sabbia. La maggiore quantità ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →