ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 355



                                               

Strofinaccio

Lo strofinaccio, è uno straccio usato per pulire o asciugare strofinando. strofinaccio da cucina o asciugapiatti, telo da cucina, è un telo di cotone o lino a trama grossa che si utilizza per asciugare le stoviglie e gli altri utensili da cucina. ...

                                               

GrassMaster

GrassMaster è il nome commerciale di una tecnologia ibrida di produzione di tappeti erbosi a uso sportivo. Presentato nel 1989 dalla compagnia olandese Desso, dal 2015 GrassMaster è un marchio dellazienda francese Tarkett. A differenza dei primi ...

                                               

Erba sintetica

Erba sintetica o erba artificiale è detta una superficie a prato realizzata con materie plastiche di natura sintetica. Il suo aspetto, specialmente nei manufatti più recenti, è molto simile allerba naturale. Viene impiegata solitamente per la cos ...

                                               

Fibra tessile

La fibra tessile è linsieme dei prodotti fibrosi che, per la loro struttura, lunghezza, resistenza ed elasticità, hanno la proprietà di unirsi, attraverso la filatura, in fili sottili, tenaci e flessibili che vengono utilizzati nellindustria tess ...

                                               

Abelmoschus esculentus

Il gombo Moench) è una specie appartenente alle Malvacee ed affine alla specie Abelmoschus moschatus e agli ibischi. È una pianta originaria dellAfrica tropicale e coltivata nei paesi caldi. È conosciuta anche come ocra od okra e anche bāmiyā in ...

                                               

Abelmoschus moschatus

L abelmosco è una piccola pianta delle Malvacee spontanea in India e coltivata in Egitto, Giava, nelle Antille e in altri paesi tropicali. In precedenza era assegnata al genere Hibiscus. È particolarmente sfruttata per i suoi semi impiegati per a ...

                                               

Asbesto

L asbesto è un insieme di minerali del gruppo degli inosilicati e del gruppo dei fillosilicati di consistenza fibrosa e cancerogeni. Per diventare amianto i minerali di partenza devono subire particolari processi idrotermali di bassa pressione e ...

                                               

Gomphocarpus fruticosus

Gomphocarpus fruticosus W.T. Aiton, detto comunemente albero della seta, è un arbusto della famiglia delle Apocynaceae, originario dellAfrica australe. È provvisto di semi avvolti da lunghi peli usati come fibra tessile.

                                               

Gossypium barbadense

Gossypium barbadense è una specie di cotone, una pianta angiosperma dicotiledone appartenente alla famiglia delle Malvaceae e fa parte dellinsieme di specie coltivate e commercializzate per la fibra tessile. È una pianta tropicale, nativa del Sud ...

                                               

Nanofibra

Le nanofibre sono definite come fibre aventi diametro dellordine dei 100 nanometri. Possono essere prodotte tramite polimerizzazione interfacciale ed elettrofilatura. Le nanofibre di carbonio sono fibre grafitizzate prodotte per mezzo di sintesi ...

                                               

Nastro cardato

Il nastro cardato, nastro di carda o tops è una banda di fibra tessile, stretta, appiattita e lunga. La produzione del nastro cardato è un passaggio intermedio delle operazioni di filatura nellindustria tessile.

                                               

Spartium junceum

La ginestra odorosa è una pianta della famiglia delle Fabaceae, tipica degli ambienti di gariga e di macchia mediterranea. È nota anche come ginestra di Spagna. È lunica specie del genere Spartium.

                                               

Stoppa

La stoppa è il nome comunemente usato per identificare il cascame costituito dalle fibre ricavate durante le operazioni di stigliatura e pettinatura di piante come il cotone, la canapa, o il lino.

                                               

Stoppino (tessile)

Lo stoppino, nellindustria tessile, è una sottile banda di fibra tessile leggermente ritorta, con sezione cilindrica, assomiglia ad un grosso filo ma non ne ha le caratteristiche di resistenza per la bassa torcitura. La realizzazione dello stoppi ...

                                               

Numero adimensionale

In matematica applicata alle scienze, un adimensionale è una grandezza fisica esprimibile come un numero senza alcuna unità di misura. Le costanti fisiche fondamentali sono adimensionali: tutte le costanti dimensionali, anche quelle più important ...

                                               

Numero di Abbe

Il numero di Abbe è numero adimensionale che corrisponde al rapporto tra la capacità di rifrazione ottica e la dispersione cromatica di un materiale trasparente alle lunghezze donda del visibile. Si trova anche indicato come V-numero. Prende il n ...

                                               

Coefficiente di resistenza aerodinamica

Il coefficiente di resistenza aerodinamica è un coefficiente adimensionale usato per misurare la resistenza aerodinamica di un corpo in moto in un fluido. Comprende, per un corpo generico, i contributi di due tipi di resistenza fluidodinamica, la ...

                                               

Numero di Archimede

Il numero di Archimede è un numero adimensionale che caratterizza il moto di un corpo allinterno di un fluido dovuto alla differenza di densità tra i due materiali. Prende il nome dal matematico greco Archimede di Siracusa 287 a.C. – 212 a.C.

                                               

Numero di Bagnold

Il numero di Bagnold è un numero adimensionale usato in calcoli di flussi granulari. Prende il nome dallesploratore e ricercatore inglese Ralph Alger Bagnold 1896 – 1990.

                                               

Numero di Bingham

Il numero di Bingham è un numero adimensionale usato nellambito della reologia per lo studio del moto dei fluidi di Bingham. Prende il nome dal chimico americano Eugene C. Bingham 1878 – 1945.

                                               

Numero di Biot

Il numero di Biot è un gruppo adimensionale usato nellambito della fluidodinamica. È stato introdotto dal fisico e matematico francese Jean-Baptiste Biot 1774 - 1862.

                                               

Numero di Boussinesq

Il numero di Boussinesq è un gruppo adimensionale usato nellambito della fluidodinamica per studiare il flusso in corrispondenza dellinterfaccia tra una fase liquida e una fase gassosa. Prende il nome dal matematico francese Joseph Boussinesq 184 ...

                                               

Numero di Brinkman

Il numero di Brinkman è il numero adimensionale del bilancio di energia interna che esprime il rapporto tra dissipazione viscosa e diffusione termica. Il numero di Brinkman è stato definito per la prima volta dal fisico olandese Henri Coenraad Br ...

                                               

Numero di Colburn

I numeri di Colburn, il cui nome è dovuto a Allan Philip Colburn, sono dei gruppi adimensionali rappresentanti lanalogo del numero di Fanning rispettivamente per il trasporto di calore e per il trasporto di materia. I numeri di Colburn furono int ...

                                               

Numero di Damköhler

Il numero di Damköhler, è un gruppo adimensionale utilizzato soprattutto in fluidodinamica e in ingegneria chimica. È anche detto primo numero di Damköhler, per differenziarlo dal secondo numero di Damköhler, utilizzato negli stessi ambiti. Entra ...

                                               

Numero di Deborah

Il numero di Deborah è un gruppo adimensionale utilizzato in reologia per misurare la fluidità di un materiale. Anche alcuni materiali apparentemente solidi si comportano come fluidi se osservati sufficientemente a lungo, per cui anche ad essi pu ...

                                               

Numero di Eckert

Il numero di Eckert è un numero adimensionale usato nel campo della trasmissione del calore per convezione. È così chiamato in onore al professore Ernst R. G. Eckert.

                                               

Numero di Ekman

Il numero di Ekman è un numero adimensionale utilizzato per descrivere fenomeni geofisici che si presentano negli oceani e nellatmosfera. Esso descrive la viscosità di un fluido affetta dalla forza di Coriolis generata dalla rotazione planetaria. ...

                                               

Numero di Eötvös

Il numero di Eötvös è definito come: E o = Δ ρ g L 2 γ {\displaystyle \mathrm {Eo} ={\frac {\Delta \rho \,g\,L^{2}}{\gamma }}} Δρ: differenza della densità fra le due fasi, in unità SI: kg/m³ γ: tensione superficiale, in unità SI: N/m. g: acceler ...

                                               

Numero di Eulero (fisica)

È definito come: E u = p ρ U 2 {\displaystyle \mathrm {Eu} ={\frac {p}{\rho U^{2}}}} La forza dinerzia F può essere scritta, in base al secondo principio della dinamica, come prodotto tra massa e accelerazione, mentre la forza di pressione P risu ...

                                               

Numero di Fanning

Il fattore di attrito di Fanning è il gruppo adimensionale dello sforzo di taglio alla parete, e rappresenta il rapporto fra i flussi conduttivo e convettivo di quantità di moto. Prende il nome da John Thomas Fanning.

                                               

Numero di Fourier

In fisica e in ingegneria, il numero di Fourier o modulo di Fourier, che prende il nome dal matematico e fisico francese Joseph Fourier, è un numero adimensionale che caratterizza la conduzione termica. Insieme al numero di Biot, caratterizza i p ...

                                               

Numero di Fresnel

Il numero di Fresnel F, che prende il nome dal fisico Augustin-Jean Fresnel, è un numero adimensionale che viene utilizzato nellottica, specialmente nellambito della teoria della diffrazione.

                                               

Numero di Froude

Il numero di Froude è un gruppo adimensionale che mette in relazione la forza dinerzia e la forza peso. Deve il suo nome a quello dellingegnere idrodinamico ed architetto navale inglese William Froude. Il suo inverso è il numero di Reech.

                                               

Numero di Galilei

Nella dinamica dei fluidi, il numero di Galilei, a volte detto anche numero di Galileo, è un numero adimensionale, chiamato così in onore dello scienziato italiano Galileo Galilei.

                                               

Grado di reazione

Nello studio delle turbomacchine, il grado di reazione è un parametro adimensionale definito come il rapporto fra il salto di entalpia nella sola parte rotorica e quello totale di un intero stadio della turbomacchina. Indica quindi la ripartizion ...

                                               

Numero di Graetz

È definito come: G z = P e d L {\displaystyle Gz={Pe}{\frac {d}{L}}} dove: d è il diametro del tubo; Pe è il numero di Péclet; L è la distanza della sezione in considerazione da quella di ingresso.

                                               

Numero di Grashof

Il numero di Grashof è un gruppo adimensionale utilizzato nei fenomeni di trasporto per caratterizzare la trasmissione del calore per convezione naturale.

                                               

Numero di Hagen

Viene definito come: H g = − 1 ρ d p d x L 3 ν 2 {\displaystyle {\mathit {Hg}}=-{\frac {1}{\rho }}{\frac {\mathrm {d} p}{\mathrm {d} x}}{\frac {L^{3}}{\nu ^{2}}}} dove: ρ {\displaystyle \rho } è la densità del fluido; ν {\displaystyle \nu } è la ...

                                               

Numero di Knudsen

Il numero di Knudsen è un gruppo adimensionale, utilizzato in diversi campi della chimica e della fisica, definito come il rapporto tra il cammino libero medio molecolare λ e una lunghezza caratteristica del fenomeno fisico osservato. Il nome der ...

                                               

Numero di Laplace

Il numero di Laplace, noto anche come numero di Suratman, è un numero adimensionale che rappresenta il rapporto fra la tensione superficiale e la dissipazione allinterno del fluido.

                                               

Numero di Lewis

Il numero di Lewis L e {\displaystyle Le}, è il gruppo adimensionale che esprime il rapporto della diffusività termica rispetto alla diffusività di materia.

                                               

Numero di Mach

Il numero di Mach è un numero adimensionale definito come il rapporto tra la velocità di un oggetto in moto in un fluido e la velocità del suono nel fluido considerato. Il nome deriva dagli studi del fisico e filosofo austriaco Ernst Mach.

                                               

Numero di Marangoni

Il numero di Marangoni è un numero adimensionale che prende il nome dallo scienziato italiano Carlo Marangoni. Il numero di Marangoni può essere visto come rapporto fra la tensione superficiale termica le forze viscose.

                                               

Numero di capillarità

In fluidodinamica, il numero di capillarità è un numero adimensionale che rappresenta leffetto relativo delle forze viscose rispetto alla tensione superficiale allinterfaccia tra una fase liquida e una fase gassosa o tra fluidi non miscibili.

                                               

Numero di trasporto

Il numero di trasporto, simboleggiato dalla lettera minuscola t, indica la frazione di corrente elettrica trasportata da un catione o un anione, derivati dalla dissociazione ionica di un elettrolita, rispetto alla corrente trasportata da tutti gl ...

                                               

Numero di Nusselt

Il numero di Nusselt Nu è il gruppo adimensionale che esprime il rapporto tra il flusso di calore scambiato per convezione e il flusso di calore scambiato per conduzione. Il suo analogo per lo scambio di materia è il numero di Sherwood.

                                               

Numero di Ohnesorge

Il numero di Ohnesorge è un numero adimensionale che esprime il rapporto tra le forze responsabili della dissipazione delle perturbazioni e la forza elastica che agiscono sulla superficie di un fluido.

                                               

Numero di Péclet

Il numero di Péclet è un gruppo adimensionale usato in fluidodinamica, dato dal rapporto tra il calore trasferito per avvezione allinterno di un fluido e quello trasferito per conduzione. Prende il nome da Jean Claude Eugène Péclet.

                                               

Numero di Prandtl

Il numero di Prandtl è un numero adimensionale che esprime il rapporto della diffusività cinematica rispetto alla diffusività termica per un fluido viscoso. Il suo analogo per lo scambio materiale è il numero di Schmidt.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →