ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 392



                                               

Mittente

Il mittente è chi manda, e di solito scrive, un messaggio a un destinatario. Solitamente mette il proprio indirizzo nellintestazione e, nel caso duna lettera, anche sulla busta. Nella posta elettronica il mittente viene indicato dal nome utente e ...

                                               

Rumor

La parola latina rumor, accolta con tale grafia nellinglese americano, indica una notizia che circola insistentemente, in maniera più o meno confusa, senza però ricevere conferme o verifiche ufficiali.

                                               

Stigmergia

La stigmergia è un metodo di comunicazione utilizzato nei sistemi decentralizzati col quale gli individui del sistema comunicano fra loro modificando lambiente circostante. La stigmergia è stata osservata inizialmente in natura; per esempio, le f ...

                                               

Storia dellinterpretazione

Visti il carattere orale ed evanescente dellinterpretazione, il ruolo di secondo piano che di solito riveste linterprete durante una mediazione, il fatto che in epoche antiche non si aveva rispetto per la lingua dei popoli vinti, che quindi dovev ...

                                               

Teoria della persuasione

La teoria della persuasione nasce negli anni quaranta e cinquanta dagli studi per stabilire lefficacia persuasiva ottimale di una campagna di propaganda. Considera le audience come sostanzialmente passive, anche se non si parla di manipolazione d ...

                                               

Antropologia giuridica

L antropologia giuridica deriva il suo significato dalla congiunzione in ununica locuzione di due termini differenti aventi ciascuno un significato ben preciso. Così, lantropologia giuridica ha significato a partire dallunione dei lemmi antropolo ...

                                               

Bene comune

Bene comune è una locuzione filosofica, tecnica culturale ed economica riferibile a diversi concetti che sono nellambito della scienza di oggi. Nellaccezione popolare viene definito bene comune uno specifico bene che è condiviso da tutti i membri ...

                                               

Ademprivio

L ademprivio, in diritto, è un bene di uso comune, generalmente un fondo rustico di variabile estensione, su cui la popolazione poteva comunitariamente esercitare diritto di sfruttamento, ad esempio per legnatico, macchiatico, ghiandatico o pasco ...

                                               

Amministrazione separata dei beni frazionali di uso civico

L Amministrazione separata dei beni frazionali di uso civico, nota anche con la sigla ASUC, è un ente che ha il compito di amministrare, tutelare e valorizzare i beni di uso civico le proprietà collettive di appartenenza delle frazioni comunali. ...

                                               

Campi aperti

Nei campi aperti le terre di ciascun agricoltore non solo non sono separate da siepi, ma le decisioni sopra le coltivazioni di ciascuna zona parcella sono prese in comune tra vicini, nel rispetto delle tradizioni. Nei campi chiusi vi sono differe ...

                                               

Commissariato per la liquidazione degli usi civici

Il Commissariato agli usi civici, o meglio Commissario per la liquidazione degli usi civici, in Italia è un magistrato speciale, istituito dalla legge 16 giugno 1927, n. 1766, con il compito di regolare i conflitti in materia di legislazione degl ...

                                               

Communalia

Communalia è il termine, derivato dalle espressioni usate nei documenti medioevali in Italia, indicante i terreni sui quali ogni componente di una determinata comunità, secondo regole tramandate da secoli, aveva il diritto di esercitare un godime ...

                                               

Comunelli

I comunelli sono terreni demaniali dati in concessione ai residenti per le necessità primarie. Coincidono con vecchie suddivisioni di Comuni soppressi nel corso dei secoli e aggregati nei Comuni maggiori. Sono dei demani gestiti a livello di fraz ...

                                               

Consulta nazionale della proprietà collettiva

La Consulta nazionale della proprietà collettiva è unassociazione senza fine di lucro che riunisce le comunità utenti di usi civici o di demani civici, delle università agrarie e delle proprietà collettive, con lo scopo di difendere e valorizzare ...

                                               

Demanio

Il demanio è, in senso generico, linsieme di tutti i beni inalienabili e imprescrittibili che appartengono a uno Stato.

                                               

Editto delle chiudende

Il cosiddetto editto delle chiudende, più precisamente Regio editto sopra le chiudende, sopra i terreni comuni e della Corona, e sopra i tabacchi, nel Regno di Sardegna ", fu un provvedimento legislativo emanato il 6 ottobre 1820 dal re di Sardeg ...

                                               

Erbatico

Dal latino herba, il termine erbatico indicava nel periodo del Feudalesimo il diritto di raccogliere erba nei fondi altrui. Ai tempi feudali, infatti, andava sotto questo nome una determinata prestazione che i vassalli pagavano al barone per gli ...

                                               

Legnatico

Con il tempo, levoluzione tecnologica e giuridica hanno fatto sì che il legnatico assumesse la connotazione di un vero e proprio uso civico, regolamentato e disciplinato dalle leggi e sottoposto ad autorizzazione amministrativa, e da esercitarsi ...

                                               

Naturali iure omnium communia sunt illa: aer, aqua profluens, et mare, et per hoc, litora maris

Naturali iure omnium communia sunt illa: aer, aqua profluens, et mare, et per hoc, litora maris è una frase latina usata in ambito giuridico e filosofico attribuita al giurista romano Marciano.

                                               

Pascolatico

Pascolatico o ius pascendi è la servitù di pascolo che, quando esercitata non da un singolo pastore ma da una intera comunità, prende laspetto di uso civico. In molte aree, soprattutto sui terreni demaniali, ma spesso anche su terreni appartenent ...

                                               

Patriziato (Svizzera)

Patriziato è il termine con cui in Svizzera si identifica un ente di diritto pubblico che gestisce proprietà collettive. Nel Cantone Ticino si contano 211 enti patriziali, su circa 130 comuni; i cittadini patrizi sono circa 90 000.

                                               

Plateatico

Il plateatico era un tributo di origine feudale che si versava in cambio della possibilità, permanente o temporanea, di utilizzare il suolo pubblico. In gergo urbanistico, infatti, plateatico è un termine che indica un piazzale idoneo allallestim ...

                                               

Proprietà collettiva

Per proprietà collettiva delle terre si intendono tutte le forme alternative alla piena proprietà privata di esse, ascrivibili a numerose persone ma non riconducibili alla proprietà pubblica vera e propria. Nellordinamento moderno occidentale la ...

                                               

Questione demaniale di Alliste

La questione demaniale di Alliste è una vicenda storica che ha interessato il territorio di Alliste nel XVIII e XIX secolo. Il demanio, che ricopriva circa il 70% dellintero territorio allistino, si estendeva sullarea collinare tra la base della ...

                                               

Regola (ente)

La Regola è unantica istituzione diffusa in parte del Veneto e del Trentino, particolarmente nellarea dolomitica, nella quale le famiglie originarie del luogo, proprietarie in modo indiviso e collettivo dei beni fondiari, sono chiamate a gestire ...

                                               

Regole ampezzane

Le Regole ampezzane sono un istituto di proprietà collettive delle terre da pascolo e forestali, tradizionali nella zona di Cortina dAmpezzo. Residuo di epoche in cui la proprietà dei terreni era per lo più comune, determina tuttoggi la proprietà ...

                                               

Rivolta de Su Connotu

La rivolta de Su Connotu fu un episodio di ribellione verificatosi a Nuoro in Sardegna il 26 aprile del 1868. Lepisodio trae origine a seguito di una serie di provvedimenti legislativi emanati dal 1820 al 1858. Il provvedimento, denominato Editto ...

                                               

Ubi feuda, ibi demania

Ubi feuda, ibi demania fu un principio giuridico introdotto nel diritto intermedio, ma diffusosi come concetto soprattutto nel XVIII secolo dopo la rivoluzione francese nel regno di Napoli che più degli altri sentiva la necessità della riforma de ...

                                               

Università agraria

Le università agrarie sono forme associative, con varie denominazioni, esistenti tuttora in varie regioni dItalia, che rappresentano vestigia di unepoca passata, in cui hanno avuto funzioni ben più cospicue: esse si riportano, infatti, alle forme ...

                                               

Universitas

Le universitates, definite anche università del Regno, è il termine che generalmente indicava i comuni dellItalia meridionale, sorti già sotto la dominazione longobarda e successivamente infeudati con le conquiste dei Normanni. La loro evoluzione ...

                                               

Uso civico

L uso civico è un diritto di godimento collettivo che si concreta, su beni immobili, in varie forme, spettanti ai membri di una comunità, su terreni di proprietà pubblica o di privati. Il diritto duso civico solitamente non è prodotto o conosciut ...

                                               

Uso civico urbano

L uso civico urbano rappresenta una forma duso collettivo – non esclusiva e regolamentata – di beni pubblici e privati, destinati ad uso pubblico o vincolati al diritto duso pubblico. In quanto ricadente nella categoria giuridica degli usi esso è ...

                                               

Vicinia

Vicinia è storicamente un termine utilizzato per indicare un insieme di persone abitanti nella medesima località con interessi o beni comuni. Vicinia è il termine antropologico che indica una comunità agraria di confinanti che condividono proprie ...

                                               

Carta di Roma

Il documento è stato redatto congiuntamente da FNSI il sindacato dei giornalisti e dal Consiglio Nazione dellOrdine dei giornalisti tra aprile e giugno 2008 e fa parte del bagaglio di strumenti di lavoro dei giornalisti italiani. La Carta si fond ...

                                               

Carta di Treviso

La Carta di Treviso è un protocollo firmato il 5 ottobre 1990 da Ordine dei giornalisti, Federazione nazionale della stampa italiana e Telefono azzurro con lintento di disciplinare i rapporti tra informazione e infanzia. La Carta, da una parte sa ...

                                               

Carta informazione e pubblicità

La Carta informazione e pubblicità è un protocollo dintesa in cui vengono stabilite delle regole per evitare la commistione tra informazione e pubblicità, così che lutente possa sempre distinguere lidentità dellemittente del messaggio. Fu firmato ...

                                               

Collaboratore di giustizia

Un collaboratore di giustizia, in diritto, è un soggetto che trovandosi in particolari situazioni di conoscenza di un fenomeno criminale, decide di collaborare con lautorità giudiziaria.

                                               

Collaboratore di giustizia (Italia)

Un collaboratore di giustizia, secondo la legge italiana, è un soggetto che trovandosi in particolari situazioni di conoscenza di un fenomeno criminale, decide di collaborare con la magistratura italiana. Alla loro tutela ed incolumità fisica pro ...

                                               

Common law

Per common law si intende un modello di ordinamento giuridico, di origine britannica, basato maggiormente sui precedenti giurisprudenziali più che sulla codificazione e in generale leggi e altri atti normativi di organi politici, come invece nei ...

                                               

Affitto per 99 anni

L Affitto per 99 anni dallinglese "99-year lease" fu, durante la common law medievale, laffitto più lungo ammesso dalla legge riguardo a beni materiali. Pur non essendo una norma stabilita da una fonte normativa ufficiale, risulta convenzionalmen ...

                                               

Aldermanno

Nei paesi anglosassoni l aldermanno è un membro del consiglio municipale, con funzioni variabili. In passato il titolo è stato utilizzato anche per designare giudici municipali. Il titolo deriva dallanglo-sassone ealdorman che significa letteralm ...

                                               

Alford Plea

Per Alford Plea si intende, nel linguaggio giuridico statunitense, una particolare dichiarazione resa dallimputato in un processo di diritto penale: in base a essa, limputato non si dichiara colpevole del reato per cui è imputato ma è consapevole ...

                                               

Assize of Arms del 1181

Assize of Arms del 1181, è stato un proclama del re Enrico II dInghilterra concernente lobbligo di certe categorie di persone di possedere armi, il loro obbligo di giurare fedeltà al re, e altre disposizioni in materia di armi, pena di "vendetta, ...

                                               

Assize of Arms del 1252

Assize of Arms del 1252, chiamata anche Ordinance del 1252, è stato un proclama del re Enrico III dInghilterra concernente lesecuzione dellAssize of Arms del 1181, e la nomina di conestabili per convocare gli uomini alle armi, reprimere i disturb ...

                                               

Barrister

Un barrister è un avvocato e magistrato di alto livello, tipica dei sistemi giuridici basati sul common law, come quello britannico, australiano, sud africano e sud asiatico, mentre nel sistema statunitense questa figura oggi non è presente.

                                               

Case method

Il case method, nei sistemi di common law è un metodo di insegnamento del diritto socratico e anti-dogmatico, ed è il modello seguito dalle law schools statunitensi. È stato per la prima volta proposto da Christopher Columbus Langdell, preside ad ...

                                               

Cease and desist

Cease and desist, nel common law è un documento inviato a un individuo o a unimpresa affinché fermi unattività ritenuta illegale e non la riprenda. Si parla di cease and desist order qualora sia emanata da unautorità pubblica, configurandosi come ...

                                               

Cestui que

Cestui que è unabbrevazione di cestui a que use le feoffment fuit fait, letteralmente: "Colui per il quale è stato creato linfeudamento". È una locuzione medievale del "francese legale" inventata in ambiente inglese, che appare nelle espressioni ...

                                               

Chief justice

Chief Justice è la carica del presidente della Corte suprema nei diversi paesi del Commonwealth o dei paesi con un sistema giudiziario anglosassone basato sulla common law inglese, come la Corte suprema degli Stati Uniti dAmerica, la Corte suprem ...

                                               

Connestabile

Il connestabile era in origine, durante il Basso Impero romano e in alcuni regni romano-barbarici, colui che sovraintendeva alle scuderie del sovrano. In seguito, in molte monarchie europee medievali e delletà moderna, il titolo di connestabile o ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →